CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Bennet dal cuore grande: superati infortuni e anche il Caja!

Più informazioni su

Grande prova della formazione di Trinchieri dopo una partita dalle tante emozioni. Finale palpitante, risolve un canestro di Mazzarino a fil di sirena. Basile trascina i compagni ad un successo fondamentale per l'Eurolega. Tante emozioni, una Bennet che non si è mai arresa. Più forte degli infortuni di diversi suoi giocatori, decisa a non cedere mai. E questa sera a Desio anche il Caja Laboral Vitoria si è arreso alla forza dei ragazzi di Trinchieri: 71 – 68 il punteggio finale di una gara vinta con il cuore dai brianzoli. Con un canestro nel finale di capitan Mazzarino che ferma la rimonta degli spagnoli. Arrivati fino ad un punto a 7 secondi dalla sirena. Poi il capitano ha messo le cose a posto e dato una grande soddisfazione ai tifosi sugli spalti. Caldi ed appassionati. Due punti d'oro per Cantù ed il suo cammino in Eurolega di basket maschile.

Il successo è arrivato dopo 40 minuti intensi, da mille emozioni. Partena lanciatissima del Caja, arrivatoa  desio con decisione. Poi, però, Basile ha preso in mano la squadra da vero leader e l'ha portata a rimontare. Cantù ha avuto anche una serata ottima di Mazzarino e Markoishvili, poi ottime prestazioni dei centri Shermadini (nonostante il problema al ginocchio) e Marconato. Leunen non brillante, Micov su discreti livelli. Cantù ha tenuto bene fino a 5 minuti dal termine. Poi la rimonta del Caja. Che punto dopo punto si è rifatto sotto: recuperato un divario di quasi 20 punti. Ma cuore e nervi saldi nel finale hanno ridato fiato allla Bennet. Esulta trinchieri, sognano i tifosi. La Bennet di Coppa resta imbattuta in casa.

Più informazioni su