CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Alle poste di Schignano due banditi armati: rapinate le pensioni

Più informazioni su

Il colpo è avvenuto in mattinata nel piccolo centro della Valle d'Intelvi. Caccia all'uomo imponente da parte dei carabinieri, ma finora senza esito. I malviventi hanno atteso l'arrivo del vigilantes con i soldi in valigetta.

Una grossa rapina oggi alle poste di Schignano in Valle d'Intelvi. In mattinata, attorno alle 10, due banditi armati di pistola e con il casco da motocilista in testa hanno fatto irruzione nell'ufficio dopo che era appena arrivato il vigilantes con alcune valigette piene di soldi. Erano quelli destinati al pagamento delle pensioni. I malviventi, che parlavano in italiano, hanno minaciato gli impiegati e la guardia privata con le armi e si sono fatti consegnare le valigette. Due con il denaro. In una 50.000 euro circa, nella seconda una cifra molto più alta (circa 150.000) anche se i soldi sarebbero stati macchinati dall'inchiostro indelebile fatto scoppiare all'interno. Una rapina, comunque, con un bottino grosso: 200.000 euro in tutto. Dopo il colpo, al quale hanno assistito alcuni clienti rimasti sotto choc a lungo, i carabinieri della compagnia di Menaggio e delle stazioni vicine hanno iniiato a cercare i due. Imponente caccia all'uomo – finora senza esito – con posti di blocco e controlli in tutta la zona

Più informazioni su