CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Senza Basile ,a Bennet crolla dopo due tempi: sorride Pesaro

Più informazioni su

Cantù incassa la prima sconfitta della stagione contro i marchigiani di Dalmonte. Gara divisa in due: primi due tempi per i brianzoli, poi affanno e poca lucidità. Un fenomenale Hackett trascina i compagni al successo.

Primo stop della stagione. La Bennet cantù lo incassa nelll'anticipo del sabato a Cucciago contro una ben organizata Scavolini Siviglia Pesaro: 71 – 66 il punteggio finale della gara disputata oggi pomeriggio. Con Cantù incapace di reggere la velocità e la precisione degli avversari dopo due tempi: crollo verticale. La precisione ha lasciato posto agli errori, sbagli su sbagli e Pesaro pareggia (5'0 pari), poi allunga con un fenomenale Hackett. La Bennet, che ha patito molto l'assenza di Basile in regia, non ha avuto grandi prestazioni anche da Micov e Scecik. Bene, ma solo strappi capitan Mazzarino. Markoishvili ha tentato di tenere su la squadra, ma non ci è riuscito. E così per Cantù la prima sconfitta della stagione in campionato (dove resta ferma a quota 6 in attesa delle partite di domani) contro una Scavolini ben organizzata e solida. Trinchieri arrabbiato negli spogliatoi per l'improvvisa deconcentrazione anche se forse ha inciso anche qualche "scoria" di Eurolega. I tifosi di Cucciago, però, hanno capito ed applaudito lo stesso.

Più informazioni su