CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ladro viene smascherato dalla telecamera del concessionario

Più informazioni su

Quattro mesi di indagini dei carabinieri di Como. Il colpo a giugno alla Renault di via Asiago a Tavernola. Via un portatile. Il protagonista tradito dal suo modo di agire dopo il furto, ripreso dall'occhio elettronico.

Identificato e denunciato dopo quattro mesi di indagini. Esaminando i vari fotogrammi delle telecamere a circuito chiuso della concessionaria Renault di Tavernola, via Asiago. I carabinieri della compagnia di Como sono risaliti a quello che loro ritengono il ladro di un computer portatile rubato nel giugno scorso sfondando il vetro della porta d'ingresso del locale: è un comasco di 38 anni (F.A. le iniziali), già noto alle forze dell'ordine. Il particolare che lo ha tradito non è stata la targa della sua moto – non visibile alla telecamera – ma come ha messo il pc dopo il furto, arrotolato con un elastico dietro al sedile. Modalità, questa, da lui già utilizzata in altre occasione e non sfuggita ai militari che lo hanno denunciato per furto aggravato.

Più informazioni su