CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

A Cermenate rubano nell’appartamento: soldi e tanti preziosi

Più informazioni su

Il furto è stato fatto da due ragazzi in via Quasimodo. I carabinieri ne fermano subito uno, ma il complice con il bottino riesce a dileguarsi. Oggi condannato ad un anno e mezzo in Tribunale.

I carabinieri stavano effettuando controlli serali proprio per evitare furti in casa. E si sono accorti subito dei due ragazzi appena usciti da una abitazione di via Quasimodo a Cermenate. Aria sospetta: avevano appena rubato 300 euro in contanti ed oggetti preziosi per oltre 2.500 euro di valore. Uno di loro è stato fermato quasi subito: si tratta di un clandestino albanese di 29 anni, arrestato per furto aggravato nell'abitazione. Il complice è riuscito a dileguarsi assieme alla refurtiva. Il ragazzo oggi in Tribunale a Como è stato condannato ad un anno e sei mesi di reclusione con rito direttissimo. Ma rimesso in libertà perchè senza precedenti.

Più informazioni su