CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Paratie e nuovi guai: sulla scalinata crepe sempre più evidenti

Più informazioni su

Fessure grosse e di maggiori dimensioni rispetto a qualche settimana fa. Il direttore dei lavori rassicura:"Non temiano crolli". Ma chiede all'impresa di fare subito un controllo mirato in zona.

Sempre più evidenti e grosse. Preoccupanti nella loro dimensione. Tanto che anche il direttore dei lavori non fatica ad ammettere che la situazione sembra più preoccupante di qualche settimana fa. Le crepe comparse sulla scalinata a lago di Como – vicina al cantiere delle paratie, tuttora fermo – si sono allargate ancora. Molti i passanti che negli ultimi giorni si sono fermati a notare questo fenomeno. Il direttore dei lavori, Antonio Viola, rassicura e chiede interventi:”Non temiano un possibile crollo, questo no – rivela – ma ho già sollecitato l'impresa Sacaim (che si è aggiudicata l'appalto per questa opera) a procedere d'urgenza con un controllo mirato”. Intanto i lavori per il cantiere restano fermi.

Più informazioni su