CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Adesso arrivano anche le scuse (tardive) della pirata di Como

Più informazioni su

Sabato sera, in via Dante, la giovane di Albate con la sua auto ha provocato l'incidente con un ciclista che stava tornando a casa. Ma non si è fermata. L'uomo, 55enne, tuttora ricoverato in ospedale.

Arrivano anche le scuse. Tardive, ma ci sono. E sono quelle della 29enne di Albate – Samantha Peverelli – che sabato sera ha urtato ed investito con la sua auto un 55enne comasco (Maurizio Aliffi) che era in bici e stava rientrando a casa. L'incidente in via Dante. Ma la giovane, spaventata come ha sostenuto davanti agli agenti della polizia locale che l'hanno rintracciata, si è poi allontanata senza verificare le conseguenze dell'incidente. A lei gli agenti sono risaliti anche con le dichiarazioni di alcuni testimoni che avrebbero notato modello di auto e numero di targa, sia pure parziale Per la ragazza, denuncia a piede libero per omissione di soccorso. Le è stata tolta la patente per un anno anche se la sospensione rischia di essere ancora più lunga. Samantha Peverelli, nel frattempo, chiede scusa alla vittima, tuttora ricoverata in ospedale con la frattura di una vertebra per la brutta caduta di sabato.

Più informazioni su