CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La rabbia dei tabaccai lariani: stop alla vendita delle ricariche

Più informazioni su

Da ieri è scatatto questo sciopero per i bassi introiti derivanti da questa vendita. Altre giornate a rischio per novembre, ma sopratutto minaciata una serrata poco prima di Natale.

La rabbia e la protesta. E pure lo sciopero di tabaccai ed edicolanti di Como e provincia per i mancati introiti sulla rivendita delle schede telefoniche. Da ieri molti di loro hanno deciso di dire stop: nessuna ricarica né con il terminale, né con schede da grattare. Il motivo lo spiegano loro stessi: grande mole di lavoro e ricavi miseri, quasi irrisori. Altri giorni senza la rivendita l'11, il 18 ed il 25 novembre, ma sopratutto l'intera settimana prima di Natale.

Più informazioni su