CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ultimo smacco di Lecco: dopo il Lombardia, anche il Giro d’Italia!

Più informazioni su

Presentata oggi l'edizione del 2012 della corsa rosa. Previsto un arrivo ai Piani dei resinelli dopo due settimane di gara. Neppure un passaggio in provincia. E' arrivato il grande digiuno dopo anni di "abbuffata". Un altro smacco. Lecco si, Como no. Ancora a secco il territorio lariano del grande ciclismo. Non solo con il "Lombardia" di ieri concluso nella città manzoniana con un finale davvero avvicente, ma oggi anche il Giro d'Italia. Alla presentazione ufficiale a Milano della corsa rosa del2012, ecco che il lecchese si guadagna una delle tappe più intense della prossima corsa a tappe. Domenica 20 maggio 2012, infatti, si va da Busto Arsizio ai Piani dei resinelli. Neppure un passaggio in provincia, dopo il varesotto si arriva in brianza: da Carate si va a Monticello, poi verso Oggiono e Lecco. A quel punto i ciclisti faranno tre gran premi di spessore: Valcava, Forcella di Bura e San Pietro prima dell'ascesa finale ai Resinelli. Tappa per scalatori, 172 chilometri. Il Giro 2012, per la cronaca, scatta il 5 maggio dalla Danimarca. Chiusura il 27 a Milano con una cronometro a squadre di 31 chilometri.

Più informazioni su