CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La Bennet fa sul serio: travolge Sassari e resta sola con Siena

Più informazioni su

I brianzoli debuttano bene alla Ngc Arena. Due tempi di equilibrio, poi Scekic spacca la gara. Leunen la chiude con l'esperienza di Basile. Cantano i tifosi di Cucciago: Cantù vola subito al primo posto in classifica. Un bel debutto. Gioco e spettacolo, il Banco Sardegna Sassari regge 20 minuti. Poi crolla sotto i colpi della Bennet (71 -58 il punteggio finale) che parte con il piede giusto nel campionato davanti aitifosi di Cucciago. Già festanti a fine gara perchè Cantù è davanti a tutti dopo appena due giornate del campionato di basket maschile di A1: quattro punti, punteggio pieno con la solita Siena. Le altre tutte dietro. E per Trinchieri e la sua banda la conferma che questa stagione può essere ancora più esaltante di quella da poco finita.

Bennet un pò in affanno per due tempi. Sassari tiene bene e va al riposo in perfetta parità (30-30). Ma poi dallo spogliatoio torna solo una squadra. Una Bennet devastante. E' Scekic a spaccare la partita (10 punti in un solo tempo, il terzo, oltre a 11 rimbalzi). Leunen mette in cassaforte il successo con i suoi punti. E Basile ragala esperienza e sicurezza ai compagni. Non brilla Mazzarino (2 punti appena), ma questa Cantù ne può anche sopporire l'assenza per una volta. Perchè ci sono pure Micov ed Ortner ad andare in doppia cifra (12 a testa). Cinque con doppia cifra e per Sassari non c'è niente da fare. Ora l'Eurolega. Da settimana prossima si fa sul serio e si ritorna nel basket continentale che conta. Ma con la certeza di essere una squadra davvero solidissima.

Più informazioni su