CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Censimento e guai, in alto lago non ancora arrivati i questionari

Più informazioni su

Lo denuncia il sindacato Cisl sostenendo che almeno 500 moduli giacciono ancora negli uffici postali per carenza di portalettere. A Como, intanto, procede la raccolta. Ora funziona anche il sito internet ufficiale. Un Censimento nel segno dei guai. Quelli denunciati da molti cittadini ed ora anche dalla Cisl lariana con tanto di nota ufficiale. Perchè in alto lago – comuni a ridosso con la provincia di Sondrio – almeno 500 questionati dell'Istat ancora non sarebbero stati recapitati a casa dei residenti per carenza di portalettere. Il sindacato, su questo, è molto critico e deciso:"Problema segnalato da noi, ma non preso in considerazione". Poco male, verrebbe da dire, visto che il tempo per la compilazione e la riconsegna c'è ancora. Ed abbondante. Ma nonostante questo resta davvero inspiegabile il boom dei primi giorni: da domenica, quando è attivo il sito internet per la compilazione on-line, migliaia di persone hanno già provato a rispondere ai quesiti. Alcuni (domenica e lunedì) non ci sono riusciti, gli altri (giorni seguenti) hanno avuto meno disagi. Il sito ufficiale è quello http://censimentopopolazione.istat.it. E se in alto lago alcune famiglia ancora non hanno ricevuto nulla, a Como ed hinterland in tanti hanno già riconsegnato tutto a comuni o uffici postali. Ma c'è tempo fino al 20 novembre per restituire le risposte chieste dall'Istat.

Più informazioni su