CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Arrivano finalmente gli aiuti della Provincia a Brienno: polemiche

Più informazioni su

Scintille tra il sindaco del paese, Patrizia Nava, ed i rappresentanti di Villa Saporiti oggi in visita ai luoghi del disastro di tre mesi fa. Stanziati 500.000 euro per gli interventi pubblici. Ma i privati…

Aiuti e polemiche. E' finita così la visita a Brienno della delegazione dell'Amministrazione provinciale di Como nel giorno dell'ufficialità degli aiuti al paese del centro lago feritio dalle frane di luglio: non sono mancati i contrasti e qualche scintilla tra il sindaco Patrizia Nava ed il presidente Carioni, accompagnato dagli assessori Tambini e Cinquesanti. Dalla Provincia è arrivata non solo la solidarietà, ma anche una fetta importante di aiuti: 500.000 euro stanziati dai fondi dell'ente. Soldi destinati a sistemare opere pubbliche danneggiate come strade, acquedotto ed il ponte romanico. Ma per i privati una beffa vera. Niente aiuti per sistemare case ed attività. Tanto che una delle abitazioni più danneggiate in paese, un vero simbolo di questo disastro, sarà abbattuta tra poco a spese del Comitato sorto dopo queste frane. Tra il sindaco di Brienno e gli assessori provinciali un pò di tensione anche sui tempi degli aiuti. Ma poi Patrizia Nava ha ringraziato:"Certo – ha spiegato – è passato diverso tempo, ma ci fa piacere che il nostro paese non è stato dimenticato da tutti". Ora si aspetta anche la parte della Regione, a sua volta mobilitata per soccorrere Brienno.

Più informazioni su