CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tutti a cena per acquistare un’ambulanza per la Cri di Uggiate

Più informazioni su

Iniziativa supportata dalla associazione che si occupa di pazienti ammalati di Sla. E' in programma stasera. Obiettivo acquistare un mezzo per il trasporto gratuito delle persone della provincia a fare visite o ricoveri. Ci provano. Loro che di cuore ne hanno tanto. E sperano anche in quello generoso dei comaschi e delle persone vicine al dramma della Sla. Che continua a colpire tante persone anche in provincia di Como. La Aisla di Como (l'associazione che è capeggiata da Viviana Tombolillo) e gli amici di Raimondo Andreani, un paziente deceduto a dicembre scorso per questa malattia, hanno organizzato per questa sera una cena benefica ad Uggiate Trevano per cercare di supportare il progetto del 2011: acquistare un'ambulanza da donare alla Cri di Uggiate per il trasporto gratuito di persone colpite da Sla. A fare visite, ricoveri, ma anche un semplice day hospital. Iniziativa di grande impegno e per la quale Aisla ed amici di Raimondo chiamano tutti a raccolta per stasera. "perchè partecipare alla cena – spiega la presidente provinciale Tombilillo – signifioca dare un contributo prezioso a questo servizio, importantissimo per le persone colpite da questa malattia". Durante la serata, poi, anche l'estrazione dei biglietti della lotteria. Prenotazione obbligatoria al numero 348 – 67.01.605.

Più informazioni su