CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Poste, guai in vista sul Lario e arriva il blocco degli straordinari

Più informazioni su

Lo annunciano i sindacati della categoria. Possibili disagi per gli utenti in tutto il territorio per l'intera settimana. Manca personale, l'obiettivo è quello di migliorare l'offerta dei servizi alla popolazione. Disagi e code alle poste del comasco. Assicurate. Lo dicono i sindacati della categoria nell'annunciare per l'intero mese di ottobre il blocco degli straordinari per consentire le varie assemblee dei dipendenti davanti ad un'azienda incapace di dare risposte adeguate in un mercato in forte evoluzione. E così ecco annunciate assemblee e manifestazioni per cercare di migliorare l'offerta dei servizi offerti. Secondo i sindacati attualmente nel comasco mancano 65 persone all'organico ideale per garantire un buon funzionamento della distribuzione e degli sportelli tra cui 50 impiegati e 15 consulenti, ma sopratutto una novantina di portalettere. E qui è il problema. Con il blocco degli straordinari – già partito in alcuni uffici – gli impuegati si limiteranno ai normali orari. E così alcuni servizi, fatti di solito con lo straordinario, sono a rischio. Innanziztutto il regolare recapito a domicilio della posta, il recapito dei quotidiani al sabato, lo smaltimento delle code agli sportelli.

Più informazioni su