CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Campagna di vaccinazione, preoccupati i sindaci della Lega

Più informazioni su

Nota ufficiale oggi per chiedere alla Asl di Como di ripensarci:"Una riforma attuata senza la necessaria programmazione". E fa sentire anche la sua voce il capogruppo del Pd in Regione Luca Gaffuri.

Preoccupati. E decisi a chiedere un intervento alla Asl. Per cercare di cambiare le modalità di somministrazione della campagna vaccinale predisposta per l'autunno 2011. Lo chiedono i sindaci della Lega Nord del territorio lariano in una nota congiunta diffusa oggi. “E' stata una riforma attuata senza la necessaria programmazione”, sostengono i primi cittadini che poi sollecitano la Asl ad un intervento. Concreto, deciso. “Ci auguriamo che tutte le persone che necessitano si sottopongano alla vaccinazione – si legge ancora – anche perchè a noi interessa la salute dei cittadini”. La riforma decisa dalla Asl, infatti, prevede che i medici di base – per poter risparmiare una cifra di quasi 600.000 euro – eseguano le vaccinazioni solo a persone a letto. Tutti gli altri, anziani compresi, si dovranno rivolgere alla sede Asl più vicina secondo un calendario ormai definito. E sull'argomento oggi interviene anche Luca Gaffuri, capogruppo Pd in Regione. “Occorre ripristinare un ruolo attivo ai medici di base ed ai pediatri. Auspico, inoltre, il servizio come in passato da parte degli ambulatori della Asl”.

Più informazioni su