CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Consiglio provinciale, doccia fredda per Brienno: niente fondi!

Più informazioni su

Votazione choc oggi pomeriggio. L'emandamento di Autonomia Comasca è respinto: chiedeva di destinare 500.000 euro per la ricostruzione del paese. Ora resta un'ultima possibilità: il passaggio dalla giunta cittadina.

Clamoroso colpo di scena oggi in consiglio provinciale a Como. Niente soldi per Brienno. Con una decisione che ha suscitato polemiche e malumori diffusi, infatti, il consiglio ha bocciato l'emendamento presentato da Autonomia comasca con cui si chiedeva alla Provincia di destinare 500.000 euro provenienti dai fondi di Campione per il comune del centro lago così duramente colpito dalle frane di luglio. 16 i voti contro, 8 i favorevoli. E polemiche che si scatenano.

Ora l'ultima possibilità di avere un aiuto concreto per Brienno è rappresentata dalla giunta provinciale, chiamata a riunirsi martedì prossimo 4 ottobre. Da valutare l'eventuale presenza di cosidetti fondi di compensazione, bloccati da tempo, che potrebbero essere destinati a Brienno.

Nei giorni scorsi botta e risposta tra Regione e Provincia. E proprio ieri Villa Saporiti, e l'assessore al territorio Patrizio Tambini, aveva assicurato che l'Ente avrebbe fatto la sua parte per aiutare la popolazione così duramente colpita. Dal Ministero, intanto, secco no ai fondi per i privati per la mancanza dello stato di calamità naturale.

Più informazioni su