CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Villa Olmo è capitale della Fisica: 250 studiosi da tutto il mondo

Più informazioni su

Anche quest'anno si svolte a Como il congresso organizzato dal Centro Volta. Stavolta è dedicato ai risultati di ricerche scientifiche nel campo delle particelle e delle innovazioni tecnologiche più avanzate.

Tanti ricercatori sul lago. E' ormai un appuntamento tradizionale che anche quest'anno si ripete. Da lunedì 3 ottobre sino a venerdì 7 si terrà a Villa Olmo la tredicesima edizione del convegno internazionale  “Advanced Technology and Particle Physics”. Tutte le edizioni del convegno, sin dal 1988, si sono tenute a Como. Il Congresso – diretto dal prof. Pier Giorgio Rancoita dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, sezione di Milano Bicocca ed organizzato dal Centro Volta di Como – è dedicato alla presentazione dei risultati scientifici ottenuti nel campo della ricerca sulla fisica delle particelle, delle astroparticelle e fisica dello spazio. Ma anche delle innovazioni tecnologiche che vengono costantemente realizzate in tutto il mondo, essenziali per la costruzione di strumenti sempre più potenti destinati agli acceleratori di particelle, ai laboratori sottomarini, sotterranei e aerospaziali e agli osservatori astronomici.

Ma non solo: questi studi a volte hanno anche delle applicazioni pratiche utili per tutti: dallo sviluppo di nuove apparecchiature e sistemi di controllo nei campi piu' diversi alla creazione di nuovi programmi informatici. L’alto livello internazionale del Congresso può essere valutato anche dalla partecipazione di ricercatori, provenienti da Europa e Stati Uniti: attesi oltre 250 in tutto. Uno degli obiettivi principali del congresso è quello di favorire più intensi contatti e collaborazioni tra gli scienziati ed i rappresentanti del mondo industriale.

Più informazioni su