CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Poche e piccole: per l’autunno 2011 niente castagne sul Lario

Più informazioni su

Situazione difficile in molti boschi del territorio. La conferma dagli esperti che prevedono almeno un paio di anni per la ripresa. Tutta colpa di un parassita che arriva dall'Asia e che mette in crisi il raccolto. Sono poche e piccole nel migliore dei casi. IN altri, non ci sono proprio del tutto. Boschi lariani a secco per le castagne nel momento clou della stagione. Raccolti quasi dimezzati secondo gli esperti per colpa di un parassita che arriva dall'Asia e che, grazia al clima di quest'estate, si è propagato rapidamente intutto il territorio. Provocando una crisi nella produzione ed ora anche nei racolti. In effetti in tanti che già sono stati nei boschi confermano la cosa: pochi ricci, meno ancora castagne. Segno che la produzione non c'è stata. Per gli esperti di botanica dell'Amministrazione provinciale bisognerà attendere almeno un paio di anni per avere una ripresa.

Più informazioni su