CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

“Stangato” il basista della rapina all’Ufficio cambi: 8 anni di cella

Più informazioni su

Pesante la requisitoria del Pm Massimo Astori oggi in Tribunale a Como. I giudici accolgono in pieno le sue conclusioni dopo un processo puramente indiziario. Il complice aveva scelto di patteggiare la pena. “E' lui l'ideatore del colpo. Tutto orchestrato alla perfezione: da quando è arrivato a quando ha fatto entrare il complice in ufficio”. Il Pm Massimo Astori, nella sua requisitoria di oggi, è stato molto duro per il 40enne napoletano – domiciliato a Milano – Carmine Esposito, accusato di aver ianificato la clamorosa rapina all'Ufficio cambi di Brogeda dell'agosto 2009. Un colpo milionario, oltre 200.000 euro portati via sotto la minaccia di una pistola. Per Esposito il magistrato ha chiesto 9 anni di condanna. I giudici del Collegio di Como (presidente Anghileri, a latare Costi e Cecchetti) hanno praticamente accolto in pieno la sua richiesta infliggendo all'uomo 8 anni di cella. Il tutto al termine di un dibattimento del tutto indiziario. Il suo complice, giovane albanese (Adist Velium) aveva già scelto di patteggiare 4 anni di reclusione ammettendo agli inquirenti di averlo fatto per ottenere soldi da destinare alla madere, gravemente malata.

Più informazioni su