CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Un lungo applauso, poi Diego Coletti diventa cittadino onorario

Più informazioni su

Serata intensa in Comune. Il vescovo di Como arriva alle 20,30 ed è accolto da tanto affetto. Parla brevemente ai consiglieri presenti in aula e poi riceve dalle mani del sindaco la pergamena:"Grazie, sono molto felice". Diego Coletti è cittadino onorario di Como. Un riconoscimento ufficiale per il vescovo, assegnato questa sera in Comune, il giorno dopo il suo 70esimo compleanno. SErata intensa e con molta emozione per Palazzo Cernezzi. Prima del riequilibrio di bilancio, con la relazione dell'assessore Sergio Gaddi, ecco la festa per il responsabile della Diocesi. Arrivato alle 20,30, accolto da un caloroso e prolungato applauso dei consiglieri. Poi è stato lui a parlare in aula. E non sono mancati rimproveri e qualche "tiratina" di orecchie al mondo della politica in generale. Senza riferimenti diretti. Poi un commosso Stefano Bruni, il sindaco, ha consegnato a Coletti la prestigiosa pergamena: cittadino onorario per quello che ha fatto a favore della città in questi suoi anni di lavoro e presenza attiva. Il vescovo se n'è andato dopo un'ora circa, ringraziando tutti con il solito sorriso:"Sono molto felice e si vede – ha detto -. Un bel momento, un gesto davvero importante. Grazie a tutti".

Più informazioni su