CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Libertas per la prima volta in serie A:”Ma siamo qui per restarci”

Più informazioni su

Un raggiante presidente Molteni presenta così la stagione nella massima serie che sta per scattare. Domenica derby con Milano al Parini. Obiettivo restare nel torneo:"Per me un sogno che dura da 30 anni". "In A per restarci. Non per una toccata e fuga. Abbiamo un bilancio sano, ora pure una buona squadra senza aver speso cifre folli. Partiamo e vediamo un pò…". Ottimista, fiducioso. E sopratutto felice. Ambrogio Molteni, presidente della Libertas Brianza Cantù di pallavolo, presenta così la nuova stagione che sta per iniziare. La prima nel grande volley per la realtà brianzola, serie A2. Ieri la presentazione ufficiale nella sala multimediale della sede centrale della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù. “Quando il nostro giocatore o uno della squadra avversaria servirà il primo pallone del match sarà per me il coronamento di un sogno che coltivo da 30 anni" ha commentato il presidente della Libertas Ambrogio Molteni clonando poi quello che può essere considerato il motto della stagione. "Se puoi sognarlo, puoi farlo". Debutto domenica, come detto. Al Parini sarà subito derby con Milano.

Attesa e fiducia attorno a questa squadra. Alla presentazione anche Angelo Porro (presidente della Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù) che a nome degli oltre 7000 soci dell'istituto di credito ha augurato le migliori fortune alla squadra canturina, il presidente del comitato regionale lombardo della FIPAV Adriano Pucci Mossotti ed il presidente del CONI regionale Pierluigi Mazorati, canturino Doc. Numerosi anche gli ospiti: oltre ai tanti sponsor che sosterranno la Libertas in questa stagione presenti l'assessore allo sport del Comune di Cantù Marino Maspero, il consigliere provinciale Paola Sala, il presidente del comitato FIPAV di Como Plinio Lunardi e i vertici della Libertas Nazionale. Tutti uniti per augurare alla squadra di Molteni un buon campionato.

Più informazioni su