CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Il Como rimane in alto alla classifica e domenica si va a Reggio

Più informazioni su

Azzurri secondi dopo il bel pari di ieri al Sinigaglia con il Sorrento. Tifosi soddisfatti del gioco dei ragazzi di Ramella. Gli emiliano hanno cancellato il punto di penalizzazione rimediato per il calcio scommesse. Sempre in alto, sempre lassù. Ad un passo dalla vetta, ora occupata dal Taranto. Ma dopo tre giornate il Como è secondo nel campionato di prima divisione (girone A) ed ha pure espresso finora un buon calcio. Piaciuto a tifosi e dirigenti. Nonostante il pari di ieri al Sinigaglia con il Sorrento dopo il vantaggio con la doppietta di Filippini. Azzurri raggiunti (vedi precedente lancio) nella ripresa. Ma sugli spalti la squadra è piaciuta. Applausi a Urbani e soci e pure al mister, un combattivo Ramella che riesce a cavare fuori il meglio da una squadra fatta in fretta e furia. Oggi pausa, domani si riprende la preparazione. Domenica Como a Reggio Emilia, nella nata di una Reggiana che ieri (con il pari) ha annullato in punto di penalizzazione rimadiato con il calcio scommesse. Ma finora non ha mai vinto ed è a quota 0. La soddisfazione di Ramella è anche quella di aver rivisto un buon pubblico sugli spalti nonostante il maltempo di ieri.

E questa la classifica del campionato dopo tre giornate: Taranto 8 punti, Como 7, Carpi, Ternana e Tritium 6; Sorrento e Pisa 5; Spal e Pro Vercelli 4, Avellino e Monza 3; Pavia, Viareggio e Foggia 2, Benevento 1, Reggiana, Foligno e Lumezzane 0.

Più informazioni su