CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bennet superata in volata a Caorle da Milano: secondo posto

Più informazioni su

I brianzoli di Trinchieri, con ancora alcune assenze importanti, perdono la finale del quadrangolare nonostante ottime prove di Cinciarini e Parakhouski. Oggi Basile conoscerà l'entità dell'infortunio alla caviglia. Sconfitta d'un soffio. In volata. La Benet Cantù perde la finale del quadrangolare di Caorle (70 – 68 il punteggio finale) contro la EA7 Milano di coach Frates. Ma è sconfitta con onore ed a testa alta per i ragazzi di Trinchieri, ancora alle prese con diverse assenze di peso. Basile, Leunen e Markoishvili, ad esempio. E proprio oggi il play, ex Barcellona, conoscerà l'entità dell'infortunio alla cavigia rimediato settimana scorsa nell'amciehvole di Sondrio contro l'Ankara. Basile, infatti, verrà sottoposto agli esami per accertare eventuali complicazioni. La sua Bennet, intanto, torna a casa da Caorle dopo il ko di eiri sera in finale. Gara subito in salita, con Milano avanti nei primi due tempi. Poi la rimonta grazie ai punti di Cinciarini, Parakhouski – ottimo, 14 punti – e Micov. Pareggio in avvio dell'ultimo terzo. Ha deciso un canestro di Cook a 3 secondi dalla sirena. Sabato sera i brianzoli avevano superato (60 – 56) la Canadian Solar Bologna in semifinale. Nel prossimo week-end test a Desio con un altro quadrangolare.

Più informazioni su