CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cinciarini arrivato a Cantù:”Una scelta che mi rende orgoglioso”

Più informazioni su

Il nuovo playmaker della Bennet, si è aggregato alla squadra di coach Trinchieri dopo aver concluso l'esperienza con la nazionale italiana ai campionati europei. Oggi la sua presentazione alla stampa.

Attesa finita. Il nuovo playmaker della Bennet, Andrea Cinciarini, si è aggregato alla squadra di coach Trinchieri. Dopo aver concluso l'esperienza con la nazionale italiana ai Campionati Europei, ora è pronto per dare il suo contributo nel club brianzolo. "La società e il coach hanno fatto una scelta che mi rende davvero orgoglioso – ha dichiarato oggi in occasione della sua presentazione alla stampa –  ossia quella di puntare su due italiani nel ruolo di playmaker. Io sono il ragazzo più giovane che deve migliorare anno dopo anno e garantire pressione a tutto campo e massima aggressività mentre Gianluca è un campione di grande esperienza che nella sua carriera ha vinto tutto e giocato in club di primissimo livello. Sono convinto che con lui nel ruolo di play potrò imparare tanto e sicuramente gli chiederò diversi consigli". Cianciarini ha anche sottolineato l’importanza di entrare a far parte di un club come quello canturino: "Sono felice – ha continuato – dell'opportunità che mi è stata offerta. So che Cantù è un posto speciale dove giocare a basket con un pubblico fantastico che ti trascina in campo e una società seria che negli ultimi due o tre anni ha compiuto passi in avanti impressionanti. La squadra è arrivata in finale lo scorso campionato e quest'anno vogliamo confermarci a quei livelli cercando anche di vincere qualcosa, senza dimenticarci che parteciperemo anche all'Eurolega. Sono contento di essere qui da oggi perchè voglio capire subito il sistema di gioco del coach e conoscere i miei compagni. D'altra parte la Supercoppa è il 1° ottobre e quindi mancano solamente 20 giorni".

Più informazioni su