CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù, leghisti contro. Ed il sindaco Sala “revoca” l’assessore

Più informazioni su

Tiziana Sala voleva lo spostamento del capolinea dei bus in piazza Marconi ed in piazza Parini solo il sabato: Simone Molteni ha detto no ed è stato allontanato dalla giunta:"Mancanza di comuni intenti". Il caso singolare è che i protagonisti sono dello stesso partito, la Lega Nord. Da una parte il sindaco di Cantù, Tiziana Sala, dall'altra quello che ormai è un suo ex assessore, Simone Molteni, responsabile di Partecipate, risorse idriche, trasporti e viabilità. Deleghe importanti che ora sono state revocate dal primo cittadino: tra la Sala e Molteni, infatti, ci sarebbero stati attritti e non condivisione di proposte per il piano urbano del traffico. In particvolare sulla richiesta della Sala – ma non condivisa da Molteni – di spostare il capolinea dei bus in piazza Marconi e farlo tornare al sabato in piazza Parini per lo svolgimento del mercato. E così ecco la revoca dell'incarico. La nota ufficiale del comune di Cantù:”Decisione presa per mancanza di una comune identità di intenti”.

Più informazioni su