CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Domani sera a Villa Carlotta la manifestazione “Riflessi d’arte”

Più informazioni su

Alle 21 il concerto con oboe barocco, corno e spinetta. La direttrice Bertolucci:” Strumenti poco conosciuti, ma capaci di dare grande armonia alle musiche che interpreteranno. Il tutto in uno splendido scenario”.

Anche Villa Carlotta tra le dimore lariane che ospitano la manifestazione “Riflessi d’arte”. La rassegna di concerti di musica classica, organizzati nelle più belle ville del Lario, dall’Associazione di musica e cultura Mikrokosmos, Provincia di Como e Provincia di Lecco. L’appuntamento è per domani sera, venerdì 9 settembre, alle 21, quando, nella splendida cornice della dimora storica di Tremezzo, andranno in scena le musiche di artisti come Telemann, Finger, Fantini e Graun, eseguite da Gian Marco Solarolo, Alfredo Pedretti e Cristina Monti. Il primo suonerà l’oboe barocco, strumento nato nel ‘600 e precursore dell’oboe attuale, il secondo il corno naturale, antenato del moderno corno francese, e la terza la spinetta, strumento a tastiera con corde pizzicate, molto popolare fino al XVIII secolo. Ingresso di 10 Euro e i biglietti saranno disponibili domani ( a partire dalle 20 a Villa Carlotta).  “Anche quest’anno è un onore per noi ospitare una tappa di questa prestigiosa rassegna, ennesimo riconoscimento per Villa Carlotta, ormai considerata all’unisono come una delle più belle dimore del Lario – ha commentato Serena Bertolucci, direttrice di Villa Carlotta – Questa volta abbiamo il piacere di fare da suggestiva cornice alla performance di tre artisti che suoneranno strumenti poco conosciuti, ma capaci di dare grande armonia alle musiche che interpreteranno. Lo splendido scenario della Villa nelle sere di fine estate completerà la magia di questa attesa serata”. 

Più informazioni su