CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Longone al Segrino: identificata la donna trovata morta nel lago

Più informazioni su

Il cadavere era stato recuperato, ieri pomeriggio, dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Si tratta di una 65enne, residente nella zona. A lanciare l’allarme per la scomparsa i nipoti. Sarebbe caduta in acqua per un malore.

E’ stato identificato il cadavere della donna recuperato nel lago del Segrino ieri, nel primo pomeriggio, dai sommozzatori dei vigili del fuoco. Si tratta di una 65enne, residente a Longone al Segrino. A lanciare l’allarme per la scomparsa della donna, i nipoti. Non vedendola rientrare a casa, dopo la passeggiata – andava spesso a camminare nella zona – hanno allertato le forze dell’ordine. La sua vettura è stata ritrovata parcheggiata proprio vicino al lago. I carabinieri sono così risaliti all’identità della donna. La morte sarebbe sopraggiunta per annegamento: colpita da un malore, sarebbe caduta in acqua. Il cadavere era stato avvistato da un passante, ieri poco dopo le 13.00.

Più informazioni su