CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Como, neppure il Ferragosto salva una stagione davvero nera

Più informazioni su

Giro di boa dell'estate 2011 sul Lario, tempo di bilanci per molti. Non il solito pienone in campeggi e ristoranti, tenuta per la Navigazione. Ed in tanti hanno subito preso d'assalto la rinnovata funicolare per Brunate. Non una stagione da incorniciare. Nè da ricordare. L'estate 2011 sul Lario sarà ricordata come quella della pioggia e del clima autunnale a luglio. Con decine di persone scappate precipitosamente dal Lario per le avverse condizioni meteo. E neppure il Ferragosto, ormai archiviato, ha salvato una stagione nera. Bilanci quasi tutti negativi. Dai lidi alle piscine (Casate e Cantù comprese ad eccezione di alcune giornate da record), dai bar ai ristoranti. Ma anche alberghi ed hotel non hanno lavorato a tutto spiano. Stessa cosa per i campeggi di centro ed alto lago. In questi giorni i turisti presenti sono ben inferiori alla norma. Gente si, ma meno del previsto. E pure coloro che sono passati per Como non si sono fermati come il solito. Il classico mordi e fuggi.

Nel Ferragosto lariano hanno tenuto bene i battelli della Navigazione e pure la rinnovata funicolare per Brunate. Tante persone a scegliere un giro nel primo bacino del lago oppure una suggestiva salita verso Brunate.

Più informazioni su