CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Rintracciato il pirata di Lurago d’Erba: denunciato per omissione

Più informazioni su

E' un operaio di 37 anni del paese. I carabinieri sono risaliti a lui dopo una giornata di ricerche. Domenica l'incidente: ha travolto due donne in via Montello e non si è fermato a prestare i soccorsi.

Lo hanno braccato per quasi un giorno. Alla fine trovato e poi denunciato a piede libero per omissione di soccorso. Si tratta di M.P., un operaio di origini pugliesi di 37 anni, residente a Lurago d'Erba: per i carabinieri della compagnia di Cantù sarebbe lui il pirata della strada che domenica sera in via Montello a Lurago ha urtato e gettato a terra due donne, madre e figlia, mentre stavano attraversando. E poi, a bordo di una Y10, una vettura di cortesia di un meccanico, si è dileguato senza verificare le loro condizioni. Ma ieri pomeriggiol'uomo è stato convocato in caserma dove è stato messo di fronte alle proprie responsabilità. Se l'è cavata con la denuncia anche perchè le condizioni delle due donne non sono gravi. Serie si per la più anziana di loro – la madre, Giuseppina Daleffe, 63enne pensionata di Lurago – che ha riportato la frattura di due vertebre cervicali nella rovinosa caduta di domenica. Ed è tuttora ricoverata in ospedale in osservazione. La figlia, spaventatissima, è rimasta illesa.

Più informazioni su