CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Montagna tragica, domani c’è l’ultimo saluto per i due comaschi

Più informazioni su

Funerale al mattino a Cucciago per Francesco Paganoni, scivolato in un dirupo nel bresciano. Stasera veglia funebre in chiesa. E nel pomeriggio, a Mariano Comense, cerimonia di addio per il pensionato caduto a Berbenno. Affetto e cordoglio. Tutti stretti attorno alla famiglia di Francesco Paganoni, il 23enne scout di Cucciago morto sabato sera in un campo estivo a Bagolino (Brescia) dove si trovava con un gruppo di ragazzi dell'Agesci di Cantù: un piede in fallo, dopo un violento temporale, e la rovinosa caduta nel burrone sottostante. In queste ore ancora testimonianze di affetto alla famiglia del ragazzo. In attesa della veglia funebre che si svolgerà stasera dalle 20,30 nella chiesa parrocchiale del paese alle porte di Cantù. E domattina, dalle 10,30, il funerale al quale si prevede una folta partecipazione di amici e giovani scout.

E domani ultimo saluto di Mariano Comense anche per Enrico Proserpio, il 67enne pensionato caduto ieri nei boschi di Berbenno, località Prato Maslino, mentre stava cercando funghi con amici. L'uomo, molto conosciuto nella cittadina brianzola per la sua passione per montagna e pesca, è volato per quasi 100 metri in un dirupo, in una zona molto impervia. Nulla da fare per lui, poi recuperato dal Soccorso alpino. Il funerale è in programma per domani pomeriggio (ore 16) nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano a Mariano Comense.

Più informazioni su