CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Calcioscommesse, arriva la sentenza: tremano gli ex comaschi

Più informazioni su

Mauro Bressan e Carlo Gervasoni rischiano un pesante stop e pure la radiazione come sollecitato dal Procuratore federale Palazzi. Verdetto della Disciplinare atteso per le prossime ore a Roma. E' il giorno della sentenza. Attesa in giornata anche se non è escluso che possa slittare a domani. La Commissione disciplinare è in camera di consiglio per emettere il suo verdetto nel processo sportivo per la vicenda del calcioscommesse. E sono in molti, in queste ore, a tremare. Tra di loro anche gli ex comaschi Mauro Bressan e Carlo Gervasoni per i quali il Procuratore federale Stefano Palazzi ha chiesto rispettivamente 5 e 6 anni di squalifica e la radiazione dal mondo del calcio. Ma Bressan continua a proclamarsi innocente ed a chiamarsi fuori dalla vicenda. Per la quale è stato per 10 giorni agli arresti domiciliari nella sua casa di Cernobbio. Ad attendere il pronunciamento della Disciplinare anche l'Atalanta ed il suo capitano Doni, poi l'ex portiere del Benevento Paoloni (che rischia lui pure la radiazione) e poi la Cremonese di Oscar Brevi per la quale Palazzi ha chiesto 9 punti di penalizzazione nella prossima stagione.

Più informazioni su