CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Brienno venti giorni dopo la frana:”Adesso vogliamo ripartire…”

Più informazioni su

Il sindaco Patrizia Nava non nasconde la soddisfazione per le promesse fatte da Regione ed asessore Belotti. Ma chiede anche che dopo le parole ci siano i fatti. "I nostri danni sono sotto gli occhi di tutti". 20 giorni esatti. Tanto che per lo scampato pericolo l'altra sera tutto il paese è sceso in strada in processione. Ma adesso per Brienno, dopo la devastazione di frane tremende, che hanno sconvolto case e strade, vuole ripartire. E lo dice a chiare letere il sindaco Patrizia Nava:"E' il momento di darci da fare. Speriamo in tempi brevi. Perchè siamo soddisfatti e fiduciosi delle promesse fatte da Regione ed assessore Belotti, ma adesso a noi occorrono quanto prima i soldi. Fondi per la ricostruzione. I danni subiti, del resto, sono sotto gli occhi di tutti…" A Brienno è già stato ativato un conto corrente per cercare di raccogliere fondi – da privati ed enti – per la difficile opera di ricostruzione. Filiale di Ossuccio della Popolare di Sondrio, il codice Iban è il seguente:
IT61 U056 9673 8900 0000 8043 X53.

Più informazioni su