CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Niente autopsia per l’ex guardia giurata che si è sparata in hotel

Più informazioni su

Ieri mattina a Grandate il movimentato episodio. L'uomo, evaso dai domiciliari nella sua casa di Varese, ha usato la pistola rubata ad un collega. La Procura chiede solamente l'esame esterno del corpo.

Niente autopsia. Solo un esame esterno prima di firmare il nulla osta per la restituzione della salma alla sua famiglia per il funerale. La Procura di Como (Pm di turno Simone Pizzotti) ha deciso di non chiedere l'esame autoptico per il 37enne varesino – ex guardia giurata – protagonista del movimentato episodio di ieri mattina all'Hotel Ibis di Grandate. Ricercato dalla polizia, perchè sospettato di una rapina il giorno prima, quando ha visto gli agenti nella sua camera ha preso la pistola che aveva sul comodino e si è sparato. Ingente, però, la mobilitazione e grande apprensione per lo sparo, inizialmente ritenuto verso i poliziotti. Raffaele Crispino, napoletano di origine, lascia moglie ed un figlio. Era ai domiciliari per una precedente rapina ai danni di un ex collega: da settimana scorsa era scappato da casa tanto che la moglie ne aveva denunciato l'allontanamento.

Più informazioni su