CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Zelbio, piccolo e molto “vivace”: grandi nomi per l’estate 2011

Più informazioni su

Anche quest'anno torna la rassegna curata dal giornalista di Repubblica Armando Besio. SI parte domenica con il libro della figlia di Walter Tobagi. Attesi anche Svampa, Gioele Dix ed il vescovo Diego Coletti. E' certo uno dei paesi più piccoli della provincia di Como. Ma di sicuro uno dei più propositivi in termini culturali e sportivi. E' Zelbio, minuscolo centro del Triangolo Lariano, che però anche quest'anno sarà al centro di una serie interessante di incontri allestiti da Pro Loco e biblioteca comunale. Si parte domenica con la quarta edizione di “Quell'altro ramo del lago di Como” e si va avanti fino al 26 agosto. Ospiti davero d'eccezione, come detto, fin da domenica prossima quando ad inaugurare gli incontri curati da Armando Besio, responsabile della pagine culturali di “Repubblica” ci sarà la figlia di Walter Tobagi, giornalista ucciso dai terroristi negli anni di piombo. Benedetta Tobagi presenterà il suo libro “Come mi batte forte il cuore”. Poi, nel'ordine, anche Arianna Scommegna, attrice (il 30 luglio), il popolare attore comico Giole Dix (2 agosto), Nanni Svampa il 10, Francesca Lancini, giovane modella che parla del suo mondo (13 agosto) ed il vescoco di Como Diego Coletti che sarà a Zelbio alla vigilia di Ferragoasto: terrà una conversazione con il pubblico presente sul suo compito di pastore di anime. Chiusura il 26 agosto con Roberto Cicala, docente universitario. Incontri ad ingresso gratuito (dalle 21) al cine-teatro di Zelbio.

Più informazioni su