CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E’ addio a Cozzolino, ma il Como cerca ancora la vera identità

Più informazioni su

Rescisso oggi ilò contratto con l'ex bomber: strade differenti. Il club azzurro resta bloccato sul mercato. Spostato l'inizio della preparazione estiva. Mai così disastrata la formazione lariana in questi anni… Ciao (scontato) a Giuseppe Cozzolino. Il Como e l'attaccante campano non sono più legati da alcun vincolo. Oggi, a Milano – dove si sta svolgendo il calciomercato .- l'ex bomber ed il club hanno deciso di separarsi e di proseguire ognuno per la propria strada. Contratto rescisso e Cozzolino ora è libero – non gli mancano le offerte – di trovarsi una formazione anche di categoria dove poter giocare. Per il Como, intanto, altra giornata di stallo al mercato: nessuna operazione perfezionata se non quella di Cozzolino, già nell'aria da giorni. Ed oggi ratificata. Il Como, intanto, ha confermato lo spostamento della data dell'inizio del ritiro per la prossima stagione: non lunedì 18, come inizialmente previsto, ma giovedì 21. Stesso luogo, il centro Vallesana di Sondalo, dove mister Ramella attenderà nel pomeriggio i giocatori. Già, ma chi ? La rosa, al momento, è composta da Ambrogetti, Fautario, Rudi ed Ardito. Più i ragazzi della Berretti. Ma un furioso presidente Di Bari assicura che da qui a giovedì la squadra ci sarà. Non resta che attendere e capire chi sono i giocatori che il presidente ed il suo consulente di mercato Tesoro intendono mettere a disposizione di Ramella per iniziare la preparazione. Mai, in tutti questi anni, gli azzurri sono arrivati al 15 luglio in queste condizioni davvero disastrate…

Più informazioni su