CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

In ospedale con le ferite al volto il pensionato colpito dal treno

Più informazioni su

L'incidente ieri sera alla stazione di Cantù Asnago. Sembra che l'incidente sia stato causato da una sue decisione, azzardata, di attraversare i binari senza usare il sottopasso. Se l'è vista davvero brutta. Vivo e salvo, ma per miracolo un pensionato di Cantù, 83 anni, Nello Magnani, residente ad Asnago in vicolo Gottardi. Ieri sera alle 19 (vedi precedente lancio), nel tentativo – azzardato – di attraversare a piedi i binari senza usare il sottopasso, è stato urtato da un treno merci in transito dalla stazione di Asnago: colpito ad una gamba e finito a terra, con il volto sul cemento. Tanto è vero che, pur non perdendo conoscenza, ha riportato un trauma facciale non grave. E' stato poi ricoverato all'ospedale Sant'Anna in osservazione considerata l'età anche se senza apparenti altre gravi conseguenze. Condizioni discrete a parte lo spavento e le ferite al volto. Rilievi dei carabinieri e della polizia ferroviaria. Pesanti le conseguenze per la linea tra Como e Milano delle Fs, rimasta bloccata per quasi un'ora per permettere soccorsi prima e rilievi poi.

Più informazioni su