CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Regione in soccorso di Brienno ferita:”Subito fondi per i danni”

Più informazioni su

La promessa dell'assessore al territorio Daniele Belotti, oggi sul lago assieme ai consiglieri comaschi del Pirellone e ad alcuni dirigenti. Incontro con il sindaco Nava:"Difficile lo stato di calamità, a breve altro sopralluogo". La Regione si muove per soccorrere la Brienno ferita, colpita dalle frane della scorsa settimana. Oggi, infatti, il sopralluogo dell'assessore al territorio del Pirellone Daniele Belotti che accompagnato dal sindaco Nava e da alcuni dirigenti del Pirellone ha verificato direttamente l'entità dei danni subiti dal paese settimana scorsa. E da lui subito rassicurazioni per gli abitanti di Brienno:”Domani incontrerò il collega assessore La Russa (delega alla protezione civili ndr) per stabilire subito le modalità di un primo intervento. Ci saranno anche i consiglieri regionali comaschi e con loro faremo il punto della situazione”. Ed oggi, assieme a Belotti a Brienno, c'erano anche loro: da Luca Gaffuri a Gianluca Rinaldin, poi anche il leghista Dario Bianchi. Unico assente (ma giustificato perchè convalescente) Giorgio Pozzi. E' arrivato anche il senatore del Pdl Alessio Butti a fare una verifica diretta assieme all'assessore del Pirellone.

Belotti se n'è andato da Brienno con un 'altra promessa. Quella di fare a breve un'altra visita per definire in via prioritaria i lavori più urgenti. “A fine mese sarò a Roma e spero di poter inserire anche questo territorio tra quello del comasco che riceveranno contributi per la difesa del suolo”. L'assessore al territorio della Regione, infine, è stato molto cauto sulle possibilità del riconoscimento dello stato di calamità naturale:”Difficile – ha detto a chi gli chiedeva conto – anche se faremo di tutto per il riconoscimento. Ma non sarà una cosa semplice”.

Più informazioni su