CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Bennet, altro tassello per la nuova squadra: preso anche Lighty

Più informazioni su

23 americano, arriva dalla formazione universitaria di Ohio State. "Un elemento interessante – spiega il Ds Bruno Arrigoni – che ci potrà garantire rotazioni degli esterni sia in coppa che in campionato". 23 anni, americano di Cleveland, ala di 100 chili e quasi due metri di altezza. E' David Lighty, nelle ultime stagioni al college universitario di Ohio State, il nuovo volto della Bennet Cantù. Un giocatore giovane, ma di valore, ingaggiato oggi per le prossime due stagioni. Un ottimo rincalzo non solo per il campionato, ma anche per l'Eurolega. “E' un giocatore duttile e versatile, che segna e fa assist per i compagni – lo presenta così il Ds Bruno Arrigoni -. Lighty è un ottimo difensore che ci permetterà di allungare le rotazioni degli esterni garantendo grande intensità”. Con il suo arrivo, di fatto, organico quasi al completo per la formazione brianzola di coach Trinchieri che ieri ha scoperto gli avversari del girone di qualificazione di Eurolega. Ora, come ha ammesso lo stesso Arrigoni nei giorni scorsi, manca solo un tassello per definire la rosa della prossima stagione: il nome del nuovo play visto che Green quasi certamente non verrà riconfermato. Gli altri tutti riconfermati con l'aggiunta dei nuovi Lighty, Cinciarini e del pivot bielorusso Parakhuoski.

Più informazioni su