CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Waldo Bernasconi non si vede, ma in aula arrivano altre accuse

Più informazioni su

Rivolte da una paziente della clinica ticinese del sedicente guru di bulimia ed anoressia. Diretta ad un collaboratore della struttura, Pietro Billari. Ormai del tutto esauriti i testi dell'accusa, a breve tocca alla difesa. Un'altra sfilata di testimoni dell'accusa oggi in Tribunale a Como nel processo a carico di Waldo Bernasconi, il sedicente guru ticinese di bulimia ed anoressia, accusato dalla Procura lariana anche di violenza sessuale su alcune pazienti delle sue case di cura sul Lario ed in Ticino. Lui pure oggi non si è visto in aula. A raccontare alcuni particolari delle cure e dei metodi usati tre ragazze che si sono alternate in aula oggi. Una di loro ha raccontato di un palese tentativo di violenza di natura sessuale avvenuto all'interno di Sana Vita da parte di Pietro Billari. Bernasconi è accusato anche di esercizio abusivo della professione medica. Con l'udienza odierna quasi del ttuto terminati i testi dell'accusa del Pm Mariano Fadda. Nelle prossime udienze sarà la volta della difesa.

Più informazioni su