CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

La rivoluzione al cimitero monumentale: riassegnate le cappelle

Più informazioni su

La decisione è stata presa dalla giunta comunale di Como. Da una prima verifica fatta, sono una cinquantina quelle ormai dismesse dopo tanti anni di concessione. Cosa simile ad Albate e Monteolimpino.

Al cimitero monumentale di Como arriva la rivoluzione delle cappelle di famiglia. Quelle ormai dismesse – e sono una cinquantina da una prima analisi fatta dagli uffici competenti – saranno riassegnate dopo le domande relative dei richiedenti. Diverse decine, infatti, le tombe di famiglia in stato di abbandono nella struttura dopo la concessione di 50 anni, ormai scaduta. Dunque, come sollecitato dall'assessore Etta Sosio, si riparte da capo. La giunta comunale ha detto si a questa proposta, già attuata negli anni scorsi ai cimiteri di Albate e Monteolimpino.

Più informazioni su