CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

E Como perde un pezzo della sua università: morto Luraschi

Più informazioni su

Il noto Professore, nato a Genova 68 anni fa, è deceduto nel pomeriggio all'ospedale Sant'Anna. Lascia tre figli e la moglie, ma anche un grande vuoto: amatissimo dagli studenti, tra i fondatori dell'Insubria nel 1998. La notizia in breve ha fatto il giro di Como. La città ha perso un pezzo della sua storia universitaria questo pomeriggio: all'ospedale Sant'Anna, dove era ricoverato in oncologia, è morto Giorgio Luraschi, il noto professore di Diritto romano. Aveva 68 anni. Nato a Genova, pochi anni dopo con la famiglia si è trasferito sul lario e da allora è rimasto qui. Entrando, di diritto, nella storia cittadina degli ultimi anni. Luraschi, che lascia moglie e tre figli, è stato tra i fondatori dell'Università dell'Insubria a Como nel 1998. In queste ore decine di attestati di affetto alla sua famiglia dal mondo universitario e scolastico, ma non solo. Luraschi era anche conosciuto in altri settori di Como. Grande appassionato anche di calcio, da anni era un tifosissimo della formazione azzurra della quale ha sempre seguito ogni cosa. Lo piangono anche le istituzioni ed il mondo politico ed imprenditoriale lariano. Il suo funerale ancora non è stato fissato.

Più informazioni su