CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Corrado Passera agli imprenditori lariani:”Buoni segnali per voi”

Più informazioni su

Questa mattina l'Assemblea Generale di Confindustria al Teatro Sociale. Il messaggio del neo-presidente Verga:" Ripartire insieme, uniti, per superare tutti gli ostacoli legati alla crisi".

Ripartire insieme, uniti, per superare tutti gli ostacoli che la crisi economica ha lasciato dietro di sé. Questo il messaggio del nuovo presidente di Confindustria Como, Francesco Verga, in occasione dell’Assemblea Generale al Teatro Sociale di Como. Una situazione economica, a Como e in Italia, non ancora positiva, ma che presenta qualche spiraglio di ripresa:” Negli ultimi mesi abbiamo avuto segnali moderati, ma concreti, che l’economia globale è tornata a crescere, con ritmi vicini al 5%. Ma la crisi ha lasciato pesanti ripercussioni in tutto il mondo dell’economia e dei mercati. Non siamo ancora tornati ai livelli di prima della caduta. Per questo ci vorrà ancora del tempo, difficile dire quanto- spiega Vega – Anche a livello locale si registrano dati confortanti, anche se piuttosto disomogenei. A fronte di alcuni settori, come il metalmeccanico, il chimico e il cartotecnico che hanno visto negli ultimi mesi un moderato incremento dei livelli rispetto all’anno precedente, ve ne sono altri  come il tessile e il legno i cui livelli hanno presentato variazioni meno significative. Comuni a tutti i settori sono però alcune tendenze che ci descrivono ormai un mercato completamente differente da quello a cui eravamo abituati solo fino a due anni fa: lavorazioni discontinue, ordini di dimensioni ridotte, difficoltà di previsioni produttive, allungamento dei tempi di pagamento”. Ecco perché, ha aggiunto il nuovo presidente di Confindustria Como, è fondamentale il dialogo con le istituzioni (Regione, Provincia e Comuni). “Le aziende sono una ricchezza per il territorio ed è per questo motivo che non devono essere vessate con tasse e balzelli. Oltre che con le Istituzioni, è importante anche un chiarimento con l’Agenzia delle Entrate”.

 

Della stessa opinione anche il comasco Corrado Passera, Consigliere Delegato e Chief Executive Officer di Intesa Sanpaolo, intervenuto questa mattina. Nella lunga intervista con il giornalista di Radio 24, Sebastiano Barisoni, ha spiegato che :"Sul piano internazionale la Cina e' una delle grandi opportunità per le imprese italiane. Per questo vogliamo esserci come banca, per dare sostegno alle nostre imprese”. Passando alla situazione di Como, Passera sottolinea che “La crescita a due cifre del credito a Como e' un buon segnale. Non sottovalutiamo l'energia di questa regione e la sua capacità di cavalcare la globalizzazione".

 

In occasione dell’Assemblea generale si è discusso anche dei rapporti con i sindacati, così come dell’importante opportunità che Como potrà avere in occasione dell’Expo 2015. Consegnati anche attestati di benemerenza e medaglie d’oro ad industriali che hanno raggiunto i 50 anni di attività.

Più informazioni su