CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Giochi d’acqua e luci a led: si riaccende la fontana di viale Geno

Più informazioni su

Recuperato uno dei simboli della città. Gli "Amici di Como", infatti, si sono occupati del ripristino e della pulitura, riportandola al suo antico splendore. In programma altri interventi, con particolare attenzione alle aree verdi.  

Recuperato uno dei simboli della città di Como, la fontana di Viale Geno. Amici di Como, infatti, si è occupata del ripristino e della pulitura della fontana, riportandola al suo antico splendore: “Non vogliamo sostituirci all’amministrazione comunale – ha sottolineato Silvio Santambrogio, presidente dell’associazione – ma contribuire a rendere la città più bella”. La fontana, costruita nel 1950, tornerà ad incantare i passanti con i suoi splendidi giochi d’acqua – il getto centrale raggiungerà nuovamente i 30 metri di altezza – e i getti saranno illuminati da led. Questa operazione, del costo di circa 40 mila euro, servirà a valorizzare tutta la passeggiata a lago in quel tratto. “Credo che questa sia una cosa molto positiva – ha aggiunto l’assessore Stefano Molinari – è qualcosa da apprezzare. Questa sinergia tra pubblico e privato porta ad importanti risultati”. Da lunedì prossimo, 4 luglio, l’accensione ufficiale del monumento che sarà visibile da ogni angolo del primo bacino del Lago di Como, dalla città, da Cernobbio e Villa d’Este e da molte zone sopraelevate come il faro voltiano. Ma gli Amici di Como hanno in programma una serie di interventi per la città, inseriti all’interno di un piano triennale che verrà presentato a settembre e che prevede anche un nuovo look per le aree verdi.

Più informazioni su