CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tuffi sul Lario in 51 spiagge: semaforo verde di Asl e Regione

Più informazioni su

Il dettaglio delle località del lago di Como dove è possibile fare il bagno senza problemi: le verifiche fatte, in acqua e visive, hanno dato ottimi risultati. Si può nuotare pure a Montorfano ed a Pusiano. 51 spiagge dove tuffarsi in questi giorni di caldo estivo sul Lario. Punti in cui la balneazione è sicura e senza rischi. La conferma dai recenti controlli della Asl di Como con prelievi ed accurate verifiche per accertare l'eventuale presenza di situazioni critiche come trasparenza, schiuma e corpi galleggianti. Ma a certificare il buono stato di salute anche i prelievi di acqua e gli esami successivi. Da quanto conferma l'Azienda sanitaria  di Como per essere dichiarata balneabile, una spiaggia deve essere prima controllata per tre stagioni balneari consecutive, e solo se i risultati sono favorevoli, viene dichiarata idonea da Regione Lombardia e dal Ministero della Salute. Quest’anno, i controlli  sono stati fatti in 31 Comuni dei laghi di Como, Montorfano, Segrino, Pusiano, Lugano e che, di fatto, rappresentano 51 spiagge.  

Secondo i dati forniti dall’azienda sanitaria locale per l'estate 2011 sono 31 i comuni con idoneità di balneazione: Argegno, Bellagio, Campione d'Italia, Carlazzo, Claino con Osteno, Consiglio di Rumo, Cremia, Domaso, Dongo, Eupilio, Faggeto Lario, Gera Lario, Gravedona, Griante, Laglio, Lenno, Lezzeno, Menaggio, Merone, Montorfano, Musso, Nesso, Ossuccio, Pianello del Lario, Porlezza, Pusiano, Sala Comacina, Sorico, Tremezzo, Valbrona, Valsolda.  

Più informazioni su