CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Sorelline trovano 500 euro al parcheggio e li portano in banca

Più informazioni su

Fa notizia il gesto naturale di due ragazze di Oltrona San Mamette: loro, dirette all'oratorio, hanno visto la mazzetta per terra e l'hanno raccolta. Poi consegnata al parroco. Persi da una donna di Lurate.

Fa notizi perchè al giorno d'oggi tutto sembra lecito e permesso. Dove l'onestà a volte viene messa in disparte. Ma il gesto delle sorelline Marta e Alice Speroni, 12 e 14 anni, di Oltrona San Mamette, è davvero bello e testimonia come l'innocenza di due ragazze minorenni è più forte di ogni cosa. Hanno trovato, mentre erano dirette verso l'oratorio, una mazzetta nel parcheggio di piazza Volta: 500 euro e qualche spicciolo, tenuti assieme da una graffetta. Loro due non hanno neppure sfiorato l'idea di tenere quei soldi per loro. Ma, raccolti, si sono subito preoccupate di restituirli al proprietario. E dopo averli dati in consegna al parroco, al ritorno dal Grest hanno spiegato tutto ai genitori. Il giorno dopo le due sono andate in banca (a pochi metri di distanza) e li hanno consegnati. Sperando di risalire al proprietario. Detto e fatto. La banca ha subito contattato una donna di LUrate Caccivio che il giorno prima si è presentata per pagare la rata del mutuo e non ha potuto farlo: i soldi che aveva in mano spariti. Persi. Credeva di dover fare altri sacrifici per ritrovarli, invece le due sorelline l'hanno resa felice. E per loro, oltrechè dai parenti, un riconoscimento anche da parte della proprietaria di questa bella sommetta ritrovata al parcheggio….

Più informazioni su