CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Cantù, il palasport fermo scatena polemiche:”Siamo in tempo”

Più informazioni su

La rassicurazione è dell'assessore ai lavori pubblici Cappelletti. Le proteste dei proprietari della società di basket maschile dopo la finale-scudetto. "Capisco il loro disagio – spiega – ma sarà pronto fra un anno". Prima l'ammissione:"E' vero, siamo un pò in ritardo sulla tabella di marcia prevista inizialmente". Poi la spiegazione:"Ma non vogliamo fare le cose in fretta con il rischio di fermarci di nuovo più avanti". Infine la promessa ai canturini:"Stiamo aspettando l'ultimo via libera dal Coni di Roma dove la pratica è già arrivata. Poi inizieremo con il cantiere. Più probabilmente entro la fine di agosto. Ma il nuovo palasport sarà pronto tra un anno esatto. Per il regolare svolgimento della stagione 2012/2013". La rassicurazione è di Umberto Cappelletti, assessore ai lavori pubblici di Cantù, dopo proteste e polemiche dei proprietari del club di basket maschile arrivato alla finale-scudetto nelle scorse settimane (poi persa a testa alta con Siena). Il cantiere, affidato alla società bresciana Turra, è tuttora fermo dopo l'abbattimento del grosso e tristemente noto Palababele. "Ma pronti a partire appena arriva il via libera da Roma. Non dovrebbe essere questione lunga. Contiamo di iniziare con la costruzione tra un mese  o due al più tardi". Da lui la conferma che la consegna dovrebbe avvenire entro l'estate del 2012. Non solo palasport, ma anche negozi ed una piscina all'interno.

Più informazioni su