CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Pentito di Inverigo condannato: 11 anni per il delitto di Varese

Più informazioni su

Lo ha deciso il Gup di Milano dopo aver accettato il rito abbreviato. Lui, Antonino Belnome, principale sospettato dell'eliminazione di un rivale nella dura lotta tra bande della 'Ndrangheta. Ma ora sta collaborando. 11 anni e 6 mesi di reclusione. E' la condanna rimediata a Milano dal 39enne pentito ed ora collaboratore di giustizia Antonino Belnone, di Inverigo. A decidere la condanna il Gup di Milano che lo ha giudicato colpevole del delitto – avvenuto a San Vittore Olona (Varese) nel luglio 2008 – di un rivale nella spietata lotta tra clan della 'Ndrangheta lombarda. Carmelo Novella sarebbe stato eliminato proprio da Belnome, finito poi in carcere nel luglio scorso nell'operazione "Infinito". Belnome ora sta collaborando con la giustizia cercando di squarciare omertà e silenzi di questo mondo. Da lui già importanti rivelazioni agli inquirenti.

Più informazioni su