CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Altri temporali su Como e il lago sale adesso a livello di guardia

Più informazioni su

L'acqua ha già occupato i marciapiedi davanti a piazza Cavour. Passerelle per raggiungere la biglietteria della Navigazione. Otto centimetri in più da ieri mattina. Oggi proseguita la posa dell'erba sintetica.

Ancora acqua. Ancora temporali su Como. Ben due oggi, uno in tarda mattinata e l'altro nel pomeriggio. Il risultato è che il lago è cresciuto sensibilmente rispetto a ieri mattina: 8 centimetri in più arrivando davvero ad un passo dalla quota esondazione. Oggi alle 15, ultima rilevazione disponibile, era a 106,7, meno di 14 centimetri dal limite massimo. Ma l'acqua è già uscita dagli argini davanti a piazza Cavour ed ha invaso il marciapiede del Tassell e della biglietteria della Navigazione. Già comparse passerelle e sacchetti di sabbia per cercare di frenare l'avanzata. A tutto ciò si aggiungono anche gli ormai soliti “liquami” che escono dai tombini di piazza Cavour e del lungolago ogni volta che piove forte. E' successo anche ieri, causando disagi a turisti e residenti. Infuriati baristi e commercianti della zona. L'assessore Molinari ha promesso un incontro con loro lunedì prossimo.

Oggi, intanto, gli operai hanno proseguito la posa dell'erba sintetica sulla passeggiata a lago che il calciatore Gianluca Zambrotta vuole riaprire. Lavori in mattinata, poi interrotti per il maltempo. E la vera incognita è proprio la pioggia: se dovesse cessare l'inaugurazione potrebbe avvenire entro i tempi stabiliti, a fine mese.

Più informazioni su