CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Ma che disastro i “tabelloni”: una raffica di bocciature in prima!

Più informazioni su

Ecatombe alla Magistri, non è andata meglio alla Leonardo da Vinci. 15 i bocciati anche al Volta nei primi due anni. Oggi i tabelloni delle magistrali, domani Ripamonti e Caio Plinio. Ore di ansia per centinaia di ragazzi. Una sola parola per riassumere i primi risultati delle scuole superiori di Como. Piangono i "tabelloni" di Magistri Cumacini e Leonardo da Vinci, un pò meglio al classico Volta in attesa – oggi – dei risultati delle Magistrali. Ma negli istituti professionali è stato davvero un disastro. Raffica di bocciati in prima alla Magistri, ben 85 su 284: il 30% circa. 120 gli alunni con debito da riparare a settembre. Meno bocciati al secondo anno, ma comunque tanti: 34. Ed anche negli altri anni, all'Istituto di Lazzago, i rimandati non mancano: uno su quattro in terza, due su tre rimandati a settembre del quarto anno.

Disastro e danni anche alla Leonardo: in prima 25% di bocciati, vale a dire 25 su 103 allievi in totale. "Stoppati" anche 17 e 22 studenti del secondo e terzo anno, mentre solo tre non sono stati ammessi alla maturità finale che scatta tra meno di una settimana. Un pò meglio, di fronte a tanto scempio, al Volta: 15 i bocciati nei primi due anni – vale a dire quarta e quinta ginnasio – mentre tutti i maturandi sono stati ammessi alla prova finale. Nel triennio del classico di via Cesare Cantù a Como solo tre i rimandati.

Più informazioni su