CiaoComo - Notizie in tempo reale, news a como di cronaca, politica, economia

Tutto tace al Como: nè mister, nè mercato. Si parte a settembre

Più informazioni su

Domenica 4 la prima del nuovo campionato: la decisione della Lega Pro che ha già ufficializzato il calendario. Ma al club azzurro nessuno ha ancora deciso niente. Silenzio da diverse settimane: Brevi è già a Cremona. Silenzio. Anche se chi è vicino alla società assicura che non è sinonimo di immobilismo. Sarà, anche se al 16 giugno il Como è ancora una delle poche società di Lega Pro senza un allenatore dopo la partenza di Oscar Brevi per Cremona. Il suo sostituto non è stato ancora scelto dai dirigenti lariani. Che, da parte loro, starebbero esaminando varie proposte. Anche perchè in questi giorni è tutto un via via di proposte e di offerte. C'è anche qualcuno, da quanto si è appreso, che è arrivato ad offrirsi a stipendio quasi azzerato pur di allenare la formazione lariana. Non solo silenzio sul mister, ma anche sui giocatori. Chi resta, chi va, le comproprietà da definire. E si avvicinano anche due scadenze da rispettare: il pagamento degli stipendi di aprile e sopratutto l'iscrizione al prossimo campionato. Complessivamente 800.000 euro da tirare fuori entro fine mese.

Ed intanto la Lega Pro ha reso noto le date della prossima stagione agonistica. Partenza il 4 settembre, chiusura il 6 maggio. Soste a Natale, 1° gennaio e Pasqua. In aggiunta ad un paio di altri stop durante la stagione. La composizione del girone del Como ancora in alto mare perchè i play-off finiscono domenica e sopratutto per possibili ripercussioni dell'inchiesta sul calcio scommesse di Cremona.

Più informazioni su